Video

Intervento a Strasburgo sul dossier acque profonde, 12 dicembre 2016

Intervento a Strasburgo sul traffico di animali rari, 23 novembre 2016

Intervento a Strasburgo sulla Cop22 di Marrakech, 23 novembre 2016

Visita al carcere di Rimini, Luglio 2016

Mediterraneo: uno dei cardini della mia azione europea

Biodiversità: Falliremo tutti gli obiettivi! (Strasburgo, 1 febbraio 2016)

COP21 – What’s next? (Bruxelles, 27 gennaio 2016)

Ma quali sono le tecnologie ad emissioni negative di cui tanto si parla? (Strasburgo, 20 gennaio 2016):

Tutte le balle sul calo del prezzo del petrolio (Strasburgo, 20 gennaio 2016):

Intervento in aula a Strasburgo (19 gennaio 2016) sulla necessità di redistribuire le quote di tonno rosso:

Perplessità sull’accordo di Parigi, e scambio di vedute con il Commissario Canete (22 dicembre 2015):

Intervento in aula a Strasburgo (15 dicembre) sugli esiti della COP21:

Parigi, aggiornamento 9 dicembre, mattina:

Parigi, aggiornamento 8 dicembre:

Parigi non sia una passerella, 3 dicembre 2015

ULTIMA CHIAMATA, il talk show che anticipa la COP21, Bruxelles, 2 dicembre 2015

 

Intervento sulla Biodiversità in Commissione Ambiente, Bruxelles, 9 novembre 2015

Imola 5 Stelle, 17 ottobre 2015: uno stralcio di un mio intervento all’Agorà

Ancona, ottobre 2015: Come sta il nostro mare?

L’accidentato percorso del dossier sul piano pluriennale multispecie del Baltico

L’avvio del dossier “Deep Seas”

Intervento ad ottobre in mini-plenaria a Bruxelles sugli aiuti alle aziende petrolifere e del carbone

 

Marco Affronte in Aula a Bruxelles sulla Conferenza di Parigi di dicembre

Marco Affronte interroga il Ministro dell’Ambiente Carole Dieschbourg, 15 luglio 2015

Intervento in Commissione a Bruxelles sulla Macro-Regione Adriatico-Jonica il 16 giugno 2015

Intervento in Commissione a Bruxelles sui cambiamenti climatici e i migranti climatici 16 giugno 2015

Intervento a Bruxelles sulla politica energetica dell’Unione 16 giugno 2015

Intervento in Aula a Strasburgo sui cambiamenti climatici 9 giugno 2015

Incontro a Manfredonia del 23 maggio 2015

 

L’Europa spiegata ai miei figli (3 parti):


La Turchia ha ancora molto da fare se vuole pensare di entrare in Europa

Il Giappone rispetti la Corte Internazionale di Giustizia!

Domande a Sefcovic a Strasburgo sull’indipendenza energetica

Intervento a Strasburgo sul landing obligation

Intervento a Strasburgo sul Piano per il Mar Baltico

Spiegazione del voto su Mar Baltico e Landing Obbligation

Right 2 Water

Ventiquattro studenti del Liceo Linguistico di Rimini in visita a Bruxelles  (3-5 marzo 2015).

Cosa faremo per i pescatori di vongole: che vittoria!

Grande successo in Commissione Ambiente, 21 gennaio 2015.

Intervento sugli OGM, Seduta Plenaria dell’Europarlamento di Strasburgo, 13 gennaio 2015.

Intervento sull’ingresso dell’Unione Europea nel CITES, Seduta Plenaria dell’Europarlamento di Strasburgo, 15 dicembre 2014.

 

Facciamo il punto sui voti elettronici in Commissione Pesca del 2 dicembre. Obbligo di sbarco, ma non solo.

Incontro con i pescatori galiziani che usano lo Xeito. Vi spiego com’è andata!

Il 6 Novembre presento in Commissione Ambiente la mia opinione sul dossier relativo alle reti da posta derivanti

Queste le reazioni dei colleghi:

Alla audizione di Karminu Vella, Commissario designato all’Ambiente, agli affari marittimi e alla pesca, ho chiesto che cosa intenda fare per la conservazione e la protezione degli squali in Mediterraneo.

Siamo dei portavoce dei cittadini. Al 100%. E infatti:

Sono relatore del dossier sulle reti derivanti (in ENVI). Alla Commissione PECH, in pratica, la Commissione Europea chiede di esprimere un parere sulla decisione di vietare completamente le reti derivanti come strumento di pesca. L’argomento può sembrare semplice, ma non lo è. esserne relatore, fra l’altro, comporta la responsabilità di analizzare davvero bene, a fondo, ogni dettaglio. Quindi non prenderò decisioni affrettate, e mi impegnerò al massimo per dare un parere il più corretto possibile.

La questione, lo dicevo, è complicata. Fra un paio di giorni spero di potervela spiegare con più calma. Frattanto vi segnalo questo mio intervento di stamattina.

 

 

 

*

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*