#School4Climate

0Shares

Si comincia dal Liceo Einstein di #Rimini, poi si vedrà.
Me lo hanno chiesto loro!

MA COSA?

E’ partita da alcuni studenti che avevano visto il nostro tour “Non c’è un Pianeta B” la richiesta di poter approfondire in classe (o fuori dalla classe!) alcuni aspetti e dati relativi al Climate Change.

I ragazzi hanno il diritto di scendere in piazza e di scioperare per lottare contro il #CambiamentoClimatico.
Il loro risveglio è la più bella novità politica e sociale di questi ultimi anni.
Facendo parte della generazione che più di tutte ha determinato la situazione di oggi, vorrei in parte riscattarmi cercando di aiutarli, unendo alla protesta anche la formazione.
Quella di domani è la prima di alcune tappe: sono infatti onorato di essere stato chiamato in alcune scuole di Emilia-Romagna, Marche e Friuli Venezia-Giulia per parlare di #ClimateChange agli studenti.
Vogliamo disarmare fino in fondo la già povera argomentazione di chi dice che i ragazzi dovrebbero essere a scuola ad imparare: noi cercheremo di aiutarli a approfondire le proprie conoscenze scientifiche sul Cambiamento Climatico, evidenziando come il tempo passato fuori dalla classe possa essere molto, molto formativo!
Questi studenti hanno voglia di imparare e di prendere in mano il proprio futuro, non sono dei fannulloni che vogliono solo saltare la scuola! NO!
Lezioni simili, tenute da persone davvero a conoscenza del problema, dovrebbero entrare in pianta stabile nei programmi scolastici.

Uniamo lo #Strike4Climate alla #School4Climate contro il #ClimateChange!

SE SEI INTERESSATO, SE LA TUA SCUOLA LO E’… SCRIVICI A info@marcoaffronte.it

0Shares