Paradisi Fiscali, ecco la Lista Oxfam

Il Gruppo dei Verdi al Parlamento Europeo ha accolto con grande favore la lista ‘alternativa’ della OXFAM sui Paradisi Fiscali, giusto pochi giorni prima che si riunisca l’ECOFIN per presentare la propria. Il voto della settimana prossima è importante, ma non possiamo cercare la pagliuzza nell’occhio altrui, quando nel nostro c’è una trave: i Paradisi Fiscali li abbiamo noi, proprio qui dentro l’UE. Irlanda, Lussemburgo, Malta e Olanda ricalcano le condizioni che la stessa Unione Europea stabilisce per essere considerati Paradisi Fiscali, così come i possessi del Regno Unito oltremare, oltre che Gibilterra. Dunque, è un’enorme ipocrisia quella di andare a puntare il dito verso Stati lontanissimi, quando fra i Paesi Membri tutti sanno quali siano le disparità fiscali che sono un freno al processo di unificazione e alla giustizia fiscale in Europa.”
Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*