ALLARME! La UE tira dritto sul mais OGM!

Ecco qua.

Non si fa in tempo a gioire un attimo che la dura realtà ci ricaccia in gola qualunque parola di soddisfazione.
Sembra chiaro che la Commissione Europea sia propensa ad approvare comunque le coltivazioni dei mais transgenici, per la felicità delle multinazionali dell’agrogenetica Dow, Syngenta e Monsanto.
Sia chiaro: la Commissione ha facoltà di farlo, è perfettamente legale. Il voto di ieri* non ha espresso una maggioranza qualificata, e cioè nessuna opzione ha superato il 50%, per cui tecnicamente la palla è tornata in mano alla Commissione Europea che sembra aver deciso di andare avanti.
Gli indizi che la scelta sarà questa sono tanti. La Commissione ha fatto sapere che “un’eventuale autorizzazione a livello europeo non implica che i mais OGM debbano essere coltivati ovunque. Ciascun Paese infatti conserva la facoltà di bandirli dal proprio territorio. Questo significa che anche se autorizziamo, chi ha votato contro potrà non avere i mais OGM nei propri campi.
Motivazione piuttosto debole dato che, lo sappiamo bene, l’aria e l’acqua non rispettano i confini geografici, per cui i campi vicini, o addirittura confinanti coltivati a OGM possono contaminare gli altri.
La Commissione sottolinea inoltre come i mais siano stati approvati dalla EFSA (European Food Safety Authority), per cui siano da ritenersi sicuri, ignorando o facendo finta di ignorare quanto chiacchierati siano gli studi della EFSA, specialmente in questo settore, e quando di mezzo c’è la Monsanto: i Monsanto Papers sono appena di poche settimane fa! (per ricordare… http://www.marcoaffronte.it/2017/03/24/monsanto-papers-la-commissione-blocchi-il-glifosato/)

Purtroppo eravamo stati facili profeti ieri (http://www.marcoaffronte.it/2017/03/27/mais-ogm-fermato-per-ora/), quando avevamo indicato che la battaglia era vinta “per ora” e che “Vedremo se la Commissione Europea sceglierà di calcare la mano e tentare di andare avanti o ritirerà la proposta.”
Naturalmente quello che possiamo fare ora è aumentare la pressione sulla Commissione Europea facendo capire che sono i cittadini europei a non volere gli OGM!
*Questo l’esito del voto (risultati non ufficiali):• Coltivazione del Mais MON 810 (MON-00810-6)
A favore: CZ, EE, ES, NL, RO, FI, SV, UK 8 EM, 34,45 %
Astenuti BE, DE, HR, MT, PT, SK 6 EM, 22,26 %
Contrari BG, DK, IE, EL, FR, CY, LV, LU, HU, AT, PL, SL, IT, LT 14 EM, 43,29 %
• Coltivazione Mais 1507 (DAS-01507-1)
A favore EE, ES, NL, RO, FI, UK 6 EM, 30,45 %
Astenuti BE, CZ, DE, HR, MT, SK 6 EM, 22,28 %
Contrari BG, DK, IE, EL, FR, CY, LV, LU, HU, AT, PL, SL, SV, IT, LT, PT 16 EM, 47,27 %
• Coltivazione Mais Bt 11 (SYN-BT011-1)
A favore EE, ES, NL, RO, FI, UK 6 EM, 30,45 %
Astenuti BE, CZ, DE, HR, MT, SK 6 EM, 22,28 %
Contrari BG, DK, IE, EL, FR, CY, LV, LU, HU, AT, PL, SL, SV, IT, LT, PT 16 EM, 47,27 %
• Mais Bt11 x 59122 x MIR604 x 1507 x GA21 subcombinazioni per mangimi e cibo
A favore BE, CZ, DK, IE, ES, NL, RO, FI, SV, UK, EE 11 EM, 38,69%
Astenuti DE, HR, 2 EM, 16,88 %
Contrari BG, EL, FR, CY, LV, LU, HU, MT, AT, PL, PT, SL, SK, LV, 15 EM, 44,43 %

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*